La Giornata Mondiale della Terra

Conosciuta nel mondo come Earth Day, la Giornata della Terra di aprile è l‘evento green che riesce a coinvolgere il maggior numero di persone in tutto il pianeta. È infatti la più grande manifestazione ambientale del pianeta, l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia. Fu istituita nel 1969 dalle Nazioni Unite a seguito di un gravissimo disastro ambientale causato da una fuoriuscita di petrolio a Santa Barbara in California e coinvolge ogni anno fino a un miliardo di persone in ben 192 paesi del mondo. La Giornata Mondiale della Terra viene celebrata un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile, e ogni edizione ha il suo tema. Quello della Giornata Mondiale della Terra 2021 è Restore Our Earth.

L’intento, quindi, non è solo sensibilizzare sulla necessità di ridurre l’impatto ambientale attraverso l’utilizzo di processi naturali, l’impiego di tecnologia verde e tecniche innovative, ma anche quello di cercare di rimediare al danno già fatto. Salvare la Terra non è più solo un’opzione, è una necessità.

Noi di EcoMask ci siamo impegnati sin dall’inizio nella tutela del nostro Pianeta, cercando di contrastare l’utilizzo delle mascherine monouso promuovendo un uso di mascherine lavabili con filtri intercambiabili così da produrre circa l’80% in meno di rifiuti. Anche tutti i materiali utilizzati per le nostre mascherine e per i packaging sono a prova di salvaguardia! Utilizziamo infatti tessuti con tinte atossiche, assembliamo a mano e i nostri packaging sono in cartone riciclato e plastica riciclata e riciclabile. Sulle nostre confezioni sono anche riportate tutte le indicazioni riguardo allo smaltimento delle varie componenti, fondamentale per ridurre l’impatto ambientale.

 
 
You don't have permission to register